menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Ladra incinta e la complice minorenne bloccate dopo il furto in metro a Centrale

È successo nella mattinata di giovedì sulla M2, nei guai due donne di 18 e 13 anni

Erano riuscite a mettere a segno il loro colpo: avevano rubato il portafogli a una giovane turista tedesca nel mezzanino della metropolitana ma non hanno fatto i conti con un poliziotto libero dal servizio. È successo nella tarda mattinata di giovedì sulla M2 Verde alla fermata di Stazione Centrale, nei guai due ragazze, una bosniaca di 18 e una di 13 anni, sono state fermate per furto. Per la maggiorenne, incinta, sono scattate le manette, mentre la minorenne non è imputabile dato che ha meno di 14 anni.

Tutto è accaduto intorno alle 12.15, come riferito dagli agenti di via Fatebenefratelli. È stata la loro modo di fare circospetto che ha attirato lo sguardo del poliziotto che le le ha osservate con discrezione durante tutte le fasi del furto.

Pensavano di averla fatta franca, ma mentre si stavano allontanando con portafogli e telefono della turista tedesca  (una ragazza di 27 anni) sono state fermate dal poliziotto. Per la maggiorenne sono scattate le manette e dopo le visite mediche è stata arrestata, mentre la 13enne è stata riaffidata alla nonna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento