rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Corso Vittorio Emanuele II / Duomo / Corso Vittorio Emanuele II

Le tre ladre che puntavano ai clienti dei negozi in centro a Milano

In manette sono finite tre cittadine bulgare: l'arresto della Squadra Mobile

Tre donne bulgare sono state arrestate per furto aggravato in concorso, in centro a Milano. Gli agenti della Sesta Sezione della Squadra Mobile, sabato, transitando per Corso Vittorio Emanuele, hanno notato le tre che, con fare sospetto, accedevano all'interno dei negozi della zona prestando attenzione ai clienti presenti più che alle merci esposte.

Per tale ragione i poliziotti hanno deciso di monitorarne i loro movimenti e, intorno alle 19, le tre sono entrate in un negozio di abbigliamento e si sono recate al piano interrato dove c'era un gruppo di clienti stranieri individuando la loro vittima, una cittadina turca di 18 anni che stava visionando alcuni capi esposti.

Dopo essersi scambiate cenni di intesa, si sono dapprima avvicinate alla giovane vittima e, coprendo le loro azioni con dei capi di abbigliamento, hanno asportato dalla borsa della vittima il portafoglio senza che quest’ultima si accorgesse di nulla. I poliziotti le hanno subito fermate, recuperato il portafoglio che una di loro nascondeva sotto la propria giacca e restituito alla turista straniera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le tre ladre che puntavano ai clienti dei negozi in centro a Milano

MilanoToday è in caricamento