Due ladre arrestate dopo un inseguimento in via della Spiga, al Quadrilatero della Moda

La fuga della coppia di ladre è durata poche centinaia di metri da piazza San Babila

Repertorio

Due donne sono state arrestate dalla polizia di Milano nella prestigiosa via della Spiga, all'interno del quartiere dello shopping a cinque stelle del Quadrilatero della Moda. Le due, 32 e 23 anni, sono accusate di furto con destrezza perché attorno alle 16.30 di lunedì hanno rubato il portafogli dalla borsa di una passante nella vicina piazza San Babila.

Le ladre, entrambe di etnia rom e di nazionalità romena, sono state subito inseguite dai poliziotti in bicicletta dell'Ufficio prevenzione generale della questura ai quali si sono aggiunti gli uomini delle Nibbio, il reparto in motocicletta. 

La fuga della coppia è durata poche centinaia di metri fino, appunto, a via della Spiga. La più giovane delle due aveva già un divieto di dimora nella città di Milano mentre la sua 'collega' era nota alle forze dell'ordine per diversi precedenti penali analoghi al borseggio per cui sono state arrestate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento