Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

I ladri che urtano le persone in Duomo per derubarle

Sono stati fermati dalla polizia di Stato dopo la segnalazione della vittima

Si sono avvicinati alla vittima che avevano individuato, l'hanno urtata e gli hanno portato via lo smartphone. Ma sono stati notati da una volante della polizia di Stato, fermati e arrestati. L'accaduto verso le 23 di giovedì 23 settembre in piazza Duomo a Milano. 

A subire il furto un ragazzo greco di 19 anni che ha riferito agli agenti come i due malviventi avessero asportato il suo cellulare dalla giacca. A finire in manette sono stati due cittadini del Marocco di 23 e 24 anni, entrambi con precedenti, i quali ora dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso. 

Durante la perquisizione i poliziotti hanno trovato lo smartphone sottratto e l'hanno subito restituito al proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri che urtano le persone in Duomo per derubarle

MilanoToday è in caricamento