In trasferta da Milano a Parma per rubare nelle case: arrestati

Un 21enne e 35enne romeni sono finiti in manette dopo l'intervento dei carabinieri di Fidenza

Gli 'attrezzi del mestiere' dei due ladri

Dall'hinterland di Milano erano arrivati fino a Fidenza (Parma) con lo scopo di rubare nelle case. Ma i carabinieri li hanno fermati e arrestati.

A finire in manette un 21enne e un 35enne romeni che sono stati fermati da una pattuglia mentre erano a bordo di un furgone che procedeva a fari spenti. I due hanno tentato la fuga ma sono stati 'beccati' e sottoposti alla perquisizione che ha permesso di rinvenire i 'ferri del mestiere', poi sequestrati.

I malviventi sono stati arrestati per detenzione di oggetti atti allo scasso e possesso ingiustificato di chiavi alterate. Le attività di controllo dei militari di Parma si era intensificata soprattutto in orario serale e notturno dopo che negli scorsi giorni erano avvenuti numerosi furti in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento