menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Derubata la sede della Protezione civile: ladri spaccano portone e entrano nel magazzino

È accaduto a Cassano d'Adda. Nonostante sia scattato l'allarme, i malviventi sono riusciti a portare via alcuni attrezzi

La sede della Protezione civile derubata da alcuni malviventi. È accaduto nella notte tra martedì e mercoledì a Cassano d'Adda, in viale Europa, dove sono intervenuti i carabinieri della stazione locale. 

Poco prima delle 3 i ladri sono riusciti a entrare nel magazzino sotterraneo della sede rompendo una vetrata e tagliando le sbarre del portone d'ingresso. Nonostante sia subito scattato l'allarme, i malviventi hanno comunque avuto tempo a sufficienza per portare via due motoseghe che i volontari usano per la messa in sicurezza degli alberi pericolanti. 

I malviventi dopo aver sottratto gli attrezzi sono riusciti a darsi alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Sull'episodio - che vede vittima una struttura che sta lavorando in prima linea per fronteggiare l'emergenza coronavirus - stanno indagando i militari di Cassano.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento