Milano, ladri in metro: con questa tecnica scippano il cellulare a una donna, le immagini

Approfittando dell'attenzione che stava rivolgendo al treno, le hanno strappato il cellulare

Le fasi dello scippo

Un modus operandi piuttosto semplice ma efficace. Così la questura definisce la tecnica usata da due scippatori arrestati martedì mattina dagli agenti in Stazione Centrale a Milano. La polizia ha arrestato due cittadini marocchini di 18 e 23 anni, irregolari sul territorio nazionale, dopo il furto con strappo aggravato commesso ai danni di una giovane donna alla fermata della metropolitana.

VIDEO: i due ladri in azione alla stazione Centrale

I fatti sono avvenuti intorno alle 9.30. Dopo aver individuato la vittima, una giovane ragazza impegnata in una conversazione telefonica con uno smartphone di ultima generazione, che era in attesa del treno della linea verde, i due si sono posizionati alle sue spalle. Poi, approfittando dell'attenzione che la donna stava rivolgendo al convoglio in arrivo, le hanno strappato il cellulare dalle mani fuggendo all'esterno della stazione.

Gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia, impegnati in un servizio predisposto per il contrasto alla criminalità diffusa, sentite le urla della donna, hanno subito rintracciato e arrestato i due malviventi: erano vestiti con abiti e scarpe sportive, comode per fuggire di corsa ma non è bastato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Milano diventa città "smoke free": sigarette all'aperto vietate, si fuma solo in 'luoghi isolati'

Torna su
MilanoToday è in caricamento