rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Gessate

Ladro beccato a rubare rame nella fermata di Gessato: arrestato dai carabinieri ma liberato

L'arresto è arrivato grazie alla segnalazione della sala operativa Atm. Cos'è accaduto

Trancia i cavi di rame dal locale “tronco binari” della fermata della metropolitana M2 di Gessate. Poi, però, mentre stava caricando i cavi su un quadriciclo, viene sorpreso dall'arrivo dei militari di carabinieri della stazione di Gorgonzola.

In manette – anche se lunedì mattina è stato liberato - accusato di “tentato furto aggravato” è finito un uomo di 50 anni, domiciliato a Canonica d’Adda (Bergamo), e con precedenti penali.

L'arresto e la liberazione

L'arresto è arrivato durante la notte tra domenica e lunedì grazie alla segnalazione  al numero di emergenza 112 della sala operativa “Atm”. I carabinieri hanno restituito la refurtiva al personale dell'Azienda trasporti milanesi. 

Nel frattempo, il 50enne era stato portato agli arresti domiciliari ma lunedì è stato giudicato “per direttissima” presso il tribunale di Milano e alla fine è stato rimesso in libertà, all'esito della convalida dell'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro beccato a rubare rame nella fermata di Gessato: arrestato dai carabinieri ma liberato

MilanoToday è in caricamento