Cronaca Monforte / Corso Concordia

Becca il ladro che spacca l'auto e ruba, chiama i carabinieri che lo arrestano

È successo nella serata di venerdì, nei guai un uomo di 53 anni

Si aggirava con fare sospetto tra le auto parcheggiate. Pensava di essere solo ma invece aveva attirato l'attenzione di un uomo che dalla finestra di casa ha seguito ogni suo spostamento e ha avvertito i carabinieri. L'epilogo? Appena ha spaccato un finestrino di un'Audi e afferrato uno zaino è stato fermato e arrestato. È successo nella serata di venerdì 14 settembre in Corso Concordia a Milano; nei guai un cittadino serbo di 53 anni.

Tutto è accaduto intorno alle 23, come riferito dai carabinieri del comando provinciale di Milano. I militari del nucleo radiomobile hanno braccato e arrestato il ladro mentre cercava di allontanarsi con uno zaino con all'interno un computer, alcuni franchi svizzeri e banconote per 700 euro. La borsa prontamente restituito al proprietario: un medico del Policlinico, mentre il 43enne — già noto alle forze dell'ordine — è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Becca il ladro che spacca l'auto e ruba, chiama i carabinieri che lo arrestano

MilanoToday è in caricamento