rotate-mobile
Cronaca Duomo / Via Ulrico Hoepli, 5

Rubava i libri di testo e li rivendeva a prezzi scontati

Arrestato in una libreria di Milano

Un ragazzo romano di 24 anni rubava libri di testo universitari per venderli agli studenti a prezzi scontati. Si presentava come un rappresentante, facendo credere di essere in contatto con le case editrici. Aveva acquirenti in tutta Italia.

Per cercare di non essere scoperto viaggiava per il Paese derubando sempre librerie diverse e alloggiava in alberghi nei centri delle città comportandosi da vero e proprio agente di commercio.

Gli studenti facevano le "ordinazioni" via sms, poi lui andava a procurarseli. Ma senza acquistarli.

Il ladro di libri è stato però colto in flagrante nella storica libreria Hoepli di Milano. Il 24enne è stato notato mentre staccava l'antitaccheggio dai libri e li sistemava nella borsa con molta tranquillità.

I carabinieri, avvertiti del furto, l'hanno fermato e controllato. Nella borsa hanno trovato un bottino di 410 euro. Successivamente hanno perquisito prima la sua stanza nell'albergo Sempione, in via Finocchiaro Aprile, trovando altri 10 libri e poi la sua auto dalla quale è spuntata la "lista della spesa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubava i libri di testo e li rivendeva a prezzi scontati

MilanoToday è in caricamento