rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Città Studi / Via Giovanni Paisiello

Ladro cade e si "devasta" un ginocchio: frattura di tibia e perone

90 giorni di prognosi per l'uomo: troppo tempo, così non verrà piantonato

Un cubano 45enne è stato arrestato dalla polizia dopo essersi fratturato una gamba mentre tentava un furto: avrebbe tibia e perone rotti. 

Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, la mattina di lunedì, in via Paisiello, avrebbe chiesto alla custode, fingendosi proprietario, di poter aprire un piccolo locale deposito che era chiuso da alcuni mesi. La donna ha detto di non avere le chiavi ma il cubano e' entrato ugualmente nel palazzo.

Pochi minuti dopo la portinaia ha sentito delle urla e ha scoperto il 45enne sul tetto del magazzino al primo piano che si contorceva dal dolore: probabilmente era scivolato facendo girare il ginocchio nello sforzo di aprire una finestra basculante. 

L'uomo e' stato arrestato e subito rimesso in liberta' perche' risulta impossibile piantonarlo in ospedale per i 90 giorni di prognosi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro cade e si "devasta" un ginocchio: frattura di tibia e perone

MilanoToday è in caricamento