Cronaca

Ancora lancio di sassi contro il treno: colpite due donne

La roccia era grande quanto un pugno: spavento e paura tra i passeggeri. E' il secondo caso in pochi giorni sulla Milano-Piacenza. Si indaga

Il sasso lanciato (foto pubblicata da Il Cittadino)

Ancora un sasso diretto contro un treno che viaggiava dal Sudmilano, come era già accaduto recentemente.

E' successo alle 17 di lunedì, come riporta Il Cittadino, fra i pendolari a bordo del treno partito dalla stazione di Milano Rogoredo e diretto a Piacenza, con fermate a Lodi e Casale.

Due donne, infatti, residenti a Lodi e Casale, sono state colpite da un sasso (grande quanto un pugno) che ignoti avevano lanciato all’interno di una carrozza all’altezza di Borgolombardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora lancio di sassi contro il treno: colpite due donne

MilanoToday è in caricamento