Latitante da due anni, arrestato a Milano: in casa un "laboratorio" per documenti falsi

L'uomo, 42 anni, originario del Napoletano, era latitante dal giugno 2016. I carabinieri lo hanno rintracciato e arrestato in un appartamento a Milano

L'arresto del latitante a Milano

Era stato arrestato a Mariglianella (Napoli) nel giugno 2016 perchè sorpreso con droga, quattromila euro in contanti, carte di credito e ricaricabili e diversi documenti di identità in bianco. Condotto ai domiciliari Fabrizio I., 42 anni, era fuggito nella notte facendo perdere le sue tracce e da due anni era latitante e ricercato.

La sua latitanza però è finita a Milano dove l'uomo è stato rintracciato e arrestato in un appartamento nel capoluogo lombardo dai carabinieri del Nucleo Investigativo e della compagnia di Castello di Cisterna (Napoli) con il supporto dei colleghi del Nucleo Investigativo di Milano.

Nella casa dove il 42enne si nascondeva i militari hanno scoperto un vero e proprio "laboratorio" da falsario con tutto l'occorrente per falsificare carte e documenti. Nel corso della perquisizione sono stati sequestrati sette documenti falsi (2 carte di identità, 2 passaporti e 2 patenti di guida tutti di nazionalità ungherese) e una carta d’identità italiana con la foto dell'arrestato ma generalità fittizie.

Nell'abitazione sono stati sequestrati anche otto smartphone, quattro tablet, dodici schede sim, ventotto carte di credito/prepagate insieme a numerosi hard disk, chiavette usb e server, con un pc connesso a una stampante e uno scanner “dedicato” alla falsificazione di carte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arrestato dovrà rispondere ora anche di possesso di documenti di identificazione falsi, ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento