menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È latitante, ma se ne va in giro per la stazione a Milano: 52enne arrestato

In manette un uomo di 52 anni, già arrestato per spaccio. Ora è San Vittore

Doveva essere in carcere, per decisione della corte di appello di Milano. E invece era libero, in giro per la stazione. Un uomo di 52 anni, un cittadino italiano con precedenti per spaccio, è stato arrestato mercoledì pomeriggio dalla polizia perché destinatario di un ordine di carcerazione. 

I guai per lui sono iniziati quando nello scalo ferroviario di Rogoredo ha incrociato una pattuglia della Polfer impegnata nei normali controlli tra i passeggeri in transito. Alla vista degli agenti, evidentemente consapevole di avere qualcosa da nascondere, il 52enne ha subito cambiato direzione, finendo così per attirare proprio l'attenzione dei ragazzi in divisa. 

A quel punto l'uomo è stato fermato e controllato ed è emerso che era ricercato a seguito di un provvedimento di ripristino della custodia cautelare in carcere emesso dai giudici della corte di appello meneghina dopo una precedente condanna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per il 52enne si sono così aperte le porte del carcere di San Vittore.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento