Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Pericoloso rapinatore arrestato in Svizzera: deve scontare oltre 12 anni di carcere a Milano

Ora è rinchiuso in un carcere di Berna, in attesa delle procedure per il rimpatrio. Il fatto

Deve scontare 12 anni, 7 mesi e 28 giorni di carcere. È stato arrestato mercoledì dai poliziotti di Berna, in Svizzera. A finire in manette è Bunjaku Kenan, un cittadino serbo classe 91. L'uomo è stato condannato in via definitiva il 18 aprile 2018 ma da allora era latitante.

Latitante arrestato in Svizzera

Porta sulle spalle il peso di varie rapine a mano armata commesse nel Milanese, oltre all'accusa di detenzione di stupefacente. Le indagini per ritrovarlo erano state affidate ai carabinieri del Nucleo Investigativo di Milano. 

La Squadra Catturandi lo ha individuato e, grazie al supporto dei colleghi svizzeri, lo ha assicurato alla giustizia. Ora è rinchiuso in un carcere di Berna, in attesa delle procedure per il rimpatrio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericoloso rapinatore arrestato in Svizzera: deve scontare oltre 12 anni di carcere a Milano

MilanoToday è in caricamento