Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Gratosoglio / Via Vittorio Emanuele Orlando

Inquinamento nel Sud Milano: lavori straordinari su Roggia Corio

A gennaio la morìa di pesci a Pieve Emanuele

Pesci morti a Pieve Emanuele

Inizieranno il 27 aprile gli scavi "di assaggio" di Roggia Corio in via Di Vittorio ad Assago. Si tratta del canale considerato "responsabile" di vari episodi di inquinamento come quello che - a gennaio 2016 - ha provocato una forte morìa di pesci a Pieve Emanuele. Lo rende noto Cap Holding. L'obiettivo è migliorare la qualità sia di Roggia Corio sia di tutti i corsi d'acqua del territorio. 

Gli scavi di assaggio sono utili per definire meglio i successivi interventi, soprattutto il tracciato delle nuove fognature e l'impatto sulla viabilità cittadina. Il cantiere definitivo dovrebbe partire entro l'estate e durerà circa un anno, costando più di tre milioni e mezzo di euro. In quella occasione si sostituirà la fognatura di via Di Vittorio e verrà dismessa quella di via Verdi (sostituita anch'essa). E si preserveranno gli aceri secolari presenti nella via.

Poi si procederà con via Galilei, dove la rete verrà sostituita consentendo di convogliare tutti i reflui al depuratore. La Roggia Pobbiera è già stata deviata nel mese di marzo 2016 e si sono intensificate le pulizie straordinarie della rete fognaria.

Lungo tutta la Roggia Corio persistono anche scarichi illegali che continueranno ad essere monitorati e sanzionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento nel Sud Milano: lavori straordinari su Roggia Corio

MilanoToday è in caricamento