Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Lega espone bandiera tibetana in Consiglio

Singolare protesta per il mancato accoglimento della cittadinanza

Una bandiera tibetana è stata esposta sui banchi nell'aula di Palazzo Marino dei consiglieri comunali milanesi della Lega Nord. Un'iniziativa di Massimiliano Bastoni, dopo l'intervento del collega di partito Luca Lepore che ha chiesto, dopo il rinvio giovedì della delibera sulla cittadinanza onoraria al Dalai Lama, di discuterne venerdì, "visto che nessuno ha tolto la propria firma dalla delibera". Al parere negativo dell'aula - il centrosinistra ha votato contro - è scoppiata la polemica, con Bastoni che ha rivolto più volte il grido di "vergogna" verso i banchi occupati dalla maggioranza e il 'lumbard' Alessandro Morelli che ha protestato: "State ancora proseguendo con le vostre bugie e scientemente tenete i piedi in due scarpe. Non date la cittadinanza ma non ritirate nemmeno la firma" dal documento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega espone bandiera tibetana in Consiglio

MilanoToday è in caricamento