menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme legionella a Milano: dieci consigli utili

Il decalogo

L'Asl ha escluso che l'acqua pubblica del comune di Bresso (Milano) sia contaminata. Resta ancora da comprendere la causa dell'aumento dei malati (incluso un morto) di legionella nella zona: alleghiamo il decalogo sulle norme di comportamento, pubblicate sul sito del comune di Bresso

DECALOGO DELLE NORME DI COMPORTAMENTO

Il batterio della legionella non si trasmette :

·da persona a persona;

·attraverso gli alimenti;

·bevendo e utilizzando l'acqua per alimenti.

A titolo precauzionale, evitare le fonti di emissione di acqua vaporizzata:

·evitare l'utilizzo della doccia ed usare precauzioni nell'utilizzo  dell'acqua calda dei rubinetti di casa;

·evitare l'utilizzo di vasche con idromassaggio.

·evitare di irrigare i giardini utilizzando pompe con diffusori a spruzzo;

·evitare l'impiego di umidificatori riempiti con acqua del rubinetto;

·evitare l'impiego di acqua di rubinetto per riempire apparecchi di aerosolterapia o ossigenoterapia

Si segnala che occorre :

·provvedere alla manutenzione dei punti di emissione di acqua del rubinetto nelle abitazioni attraverso la sostituzione dei filtri o lasciandoli a bagno con anticalcare;

·lasciar scorrere l'acqua calda prima di utilizzarla, mantenendosi lontano dalla fonte, dopo l'apertura dei rubinetti.

Le persone affette da patologie croniche come diabete, malattie polmonari croniche, cardiopatie, o altre patologie che deprimono il sistema immunitario come tumori, patologie infettive in corso,devono prestare particolare attenzione ad alcuni sintomi: all'insorgere di difficoltà respiratorie e febbre è opportuno che si rivolgano al più presto al proprio medico curante.

Si ricorda che non esiste alcun tipo di rischio per l'utilizzo dell'acqua  alimentare e non sussiste alcuna restrizione al normale svolgimento dell'attività nelle varie comunità ( scuole, luoghi di lavoro, ecc) se non per gli utilizzi da evitare così come di sopra indicato.

Sarà nostra cura continuare a monitorare attentamente la situazione e aggiornare tempestivamente i cittadini sull'evoluzione della situazione e sull'esito delle analisi ancora in corso.

Per info, contattare l'URP al tel. 02 61455.229/314
Orario: lunedì - venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00; martedì e giovedì dalleore 15.00 alle ore 18.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento