rotate-mobile
Cronaca

Il figlio di La Russa sarà interrogato dai pm

Il figlio del presidente del Senato, indagato per violenza sessuale, sarà ascoltato dai pm nella giornata di mercoledì 20 dicembre

Sarà ascoltato dagli inquirenti in procura a Milano mercoledì 20 dicembre Leonardo Apache La Russa, indagato per violenza sessuale, insieme all'amico Tommaso Gilardoni, già sentito negli uffici del Palazzo di giustizia lo scorso martedì.

Chi è il figlio di La Russa accusato di violenza sessuale

Il giovane, assistito dall'avvocato Adriano Bazzoni, comparirà per la prima volta davanti ai magistrati, le pm Letizia Mannella e Rosaria Stagnaro, e dovrà rispondere dell'accusa mossa nella denuncia della presunta vittima. La 22enne racconta che, il 18 maggio dopo aver casualmente incontrato nel locale Apophis di Milano per la serata 'Eclipse' il più giovane dei figli del presidente del Senato, si è risvegliata l'indomani in casa La Russa, senza ricordare nulla della notte trascorsa fuori casa. Un 'black out' su cui gli investigatori della squadra mobile guidati da Marco Calì hanno cercato di fare luce attraverso le diverse decine di testimonianze dei presenti alla serata, così come attraverso il materiale contenuto nel telefono del 21enne, il quale si è sempre difeso, tramite legale, ammettendo che il rapporto sessuale era consenziente.

Nell'interrogatorio di mercoledì mattina, negli uffici del quarto piano del Palazzo di Giustizia, al figlio del senatore La Russa verrà anche chiesto di fornire il proprio Dna da cui poter estrarre la traccia genetica da comparare a quella maschile trovata sulla vittima, la quale il giorno dopo il presunto stupro si è fatta visitare alla clinica Mangiagalli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il figlio di La Russa sarà interrogato dai pm

MilanoToday è in caricamento