Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Porta Magenta / Piazza Piemonte

Milano, ruba ben dodici libri alla Feltrinelli: il ladro colto è un omonimo del poeta Leopardi

E' stato sorpreso mentre cercava di uscire dallo store con la dozzina di testi nello zaino

Leopardi assetato di cultura, talmente assetato da rubare ben 12 libri alla Felitrinelli. Succede un caldo pomeriggio domenicale di agosto - il 19 - in piazza Piemonte a Milano.

Protagonista un giovane 26enne nato in Germania - e omonimo del poeta di Recanati - che, dopo aver percorso i corridoi pieni di volumi, ha ben pensato di farne incetta.

Il responsabile è stato bloccato dai vigilanti della libreria. E' stato sorpreso mentre cercava di uscire dallo store con la dozzina di libri nascosti nello zaino. Testi dal valore complessivo di 257 euro.

Sul posto è intervenuta la polizia. Gli agenti hanno identificato e denunciato a piede libero il ragazzo, non noto finora alle forze dell'ordine. L'accusa contro il ladro 'colto' è quella di furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, ruba ben dodici libri alla Feltrinelli: il ladro colto è un omonimo del poeta Leopardi

MilanoToday è in caricamento