rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Ortica / Via Raffaele Rubattino

Linate, nuove rotte in arrivo. Protesta degli abitanti a Rubattino e Adriano

La preoccupazione che i nuovi voli in vista di Expo aumentino il rumore

L'aumento di voli da e per Linate in vista di Expo 2015 preoccupa gli abitanti delle zone di via Rubattino e viale Adriano. La commissione comunale ambiente se n'è occupata mercoledì pomeriggio ascoltando l'assessore alla mobilità Pierfracesco Maran e la direttrice dell'aeroporto Forlanini Monica Piccirillo. Dal 2009 era stata abbandonata la rotta 330 (che passava sopra i cieli di Rubattino e Lambrate) in favore della 340 (che lambisce la città), senza però eliminare in realtà il problema degli aerei che sorvolano quei quartieri. "E' dal maggio del 2009 - ha affermato Maran in commissione - che non viene più convocata la commissione aeroportuale per affrontare il problema".

Secondo il presidente del consiglio di zona 3, Renato Sacristani, "Alitalia e le altre compagnie vogliono volare verso destinazioni a nord ovest, passando sopra i cittadini di Rubattino, Feltre e Adriano. Chiediamo si faccia qualcosa per il rumore e la sicurezza". Ancora Maran ha risposto che l'unico tavolo su cui agire per risolvere il problema è la commissione aeroportuale, che però non viene convocata.

"Milano dovrà sopportare trenta decolli al giorno in più da Linate, diretti soprattutto a nord e quindi con rotta di decollo sui quartieri Rubattino, Feltre, Crescenzago e Adriano", ha commentato Fabrizio De Pasquale di Forza Italia, che aveva chiesto la convocazione della commissione sull'argomento. "In tre anni e mezzo l'assessore Maran non è riuscito a intavolare alcuna riunione della commissione aeroportuale. E non si è fatto nemmeno quanto comune e Sea potrebbero fare autonomamente, cioè chiedere la verifica delle rotte e dei ratei di decollo per accertare se qualche compagnia fa la furba per risparmiare carburante".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linate, nuove rotte in arrivo. Protesta degli abitanti a Rubattino e Adriano

MilanoToday è in caricamento