A spasso con un caracal al guinzaglio: sequestrata la lince da 10mila euro a Milano

Per ora è stato affidato a una clinica veterinaria poi sarà consegnato a un centro autorizzato

L'animale

Denunciata per detenzione di animali pericolosi per l'incolumità pubblica. E' questa la misura che i carabinieri della forestale hanno preso nei confronti di una donna bulgara di 36 anni, divenuta famosa a Milano dopo che il Comune, a novembre 2017, aveva pubblicato la foto della sua 'mascotte': un felino selvatico che portava orgogliosamente a passeggiare con un guinzaglio di lusso all'interno del parco dei Giardini Pubblici.

Si tratta di un esemplare di caracal caracal, una lince selvatica, ora sotto sequestro. L'animale - autoctono di Asia, Africa e Medio Oriente - è nato a maggio 2017 in Belgio ed è stato acquistato in Repubblica Ceca, per circa 10mila euro. Probabilmente l'animale, è entrato in Italia in auto e non da una dogana. In Bulgaria, paese d'origine della donna, la detenzione del caracal non è vietata dalla legge ma in Italia, con l'introduzione della cosiddetta legge Cites del 1996 è vietato il possesso senza eccezioni.

Video: l'animale in gabbia

Giovedì i carabinieri della Forestale hanno sequestrato la lince nell'appartamento in centro della proprietaria. In casa, nonostante la pericolosità della specie, era lasciato libero, benché ci fossero le figlie minorenni della famiglia.

Per ora è stato affidato a una clinica veterinaria poi sarà consegnato a un centro autorizzato alla gestione degli animali pericolosi. La donna, residente a Milano, farà ricorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento