rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Porta Magenta / Via Vincenzo Foppa

Linea 4, il rischio dei cantieri durante Expo 2015

Pisapia vorrebbe un accordo col governo per evitare che la città sia "cantierizzata" durante i mesi dell'esposizione, senza pagare penali

La linea 4 del metrò continua a essere "tormentata". All'inizio di giugno, finalmente, il progetto definitivo è stato approvato dal Cipe (comitato interministeriale per la programmazione economica). E con esso anche il quadro economico dell'opera. Il problema è che, però, si rischia di avere i cantieri aperti durante Expo. Cosa che il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, vorrebbe evitare. Lo ha spiegato lui stesso in consiglio comunale lunedì sera.

L'unico cantiere ora attivo è quello relativo alla prima fermata (da Linate a Forlanini). Il cronoprogramma, che parla di 78 mesi di lavori, prevede l'apertura degli altri cantieri sulle direttrici della linea. I tempi tecnici fanno sì che questi cantieri rischino di aprire proprio poco prima di Expo. C'è infatti da costituire le convenzioni, sottoscrivere il finanziamento con le banche, costituire la società concessionaria mista tra comune e costruttori. E c'è da rispettare il 31 dicembre 2014, data di scadenza del finanziamento del Cipe.

D'altra parte, una grande responsabilità nei ritardi viene proprio dalla pubblicazione della delibera del Cipe, arrivata in Gazzetta ufficiale il 5 giugno anche se approvata il 9 settembre 2013. E' ormai assodato che nemmeno la prima tratta (Linate-Forlanini) verrà ultimata in tempo per l'esposizione universale. Ma i residenti in altri quartieri sono già sul piede di guerra. Dalle parti di via Solari, per esempio, vogliono evitare a tutti i costi che proprio sotto casa loro si costituisca il cantiere-hub, quello delle talpe che scaveranno poi il tunnel sotterraneo.

Tornando al sindaco, la sua posizione è quella di cercare un accordo col governo in modo da non trasformare la città in un cantiere enorme (la linea 4 passa per il centro storico) proprio nei mesi dell'esposizione universale, evitando però anche di pagare penali milionarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea 4, il rischio dei cantieri durante Expo 2015

MilanoToday è in caricamento