Cronaca

La linea ferroviaria Milano-Seveso-Asso della Ferrovienord sarà ammodernata e riqualificata

Entro l'inizio dell'Expo 2015 la linea ferroviaria Milano-Seveso-Asso della Ferrovienord, che collega il capoluogo lombardo alla Brianza, sarà ammodernata e riqualificata

Entro l'inizio dell'Expo 2015 la linea ferroviaria Milano-Seveso-Asso della Ferrovienord, che collega il capoluogo lombardo alla Brianza, sarà ammodernata e riqualificata. Lo hanno annunciato in una conferenza stampa a Palazzo Lombardia l'assessore regionale lombardo alle Infrastrutture Maurizio Del Tenno e il presidente e l'amministratore delegato di Ferrovienord Carlo Malugani e Marco Barra Caracciolo. I cantieri sulla linea saranno 14, di cui due già avviati nei mesi scorsi, e l'intero progetto è stato finanziato con 75 milioni di euro (9 milioni investiti dalla Regione Lombardia e i restanti dal ministero dei Trasporti e da fondi dell'Unione europea).

''In un momento difficile per i trasporti la risposta migliore è il contrattacco e in questo Ferrovienord non deve prendere lezioni da nessuno''. ''Ci attendiamo che anche Rfi - ha aggiunto - metta lo stesso impegno e la stessa convinzione in un territorio che è il centro dei trasporti italiani''. Il presidente di Ferrovienord ha ricordato che questo progetto è frutto di un lavoro di ''condivisione, sinergia e collaborazione'' tra i soggetti coinvolti e con il territorio. Verrà realizzata, ha spiegato l'ad, un'unica fermata a metà strada tra le due esistenti a Cormano-Cusano e la nuova fermata Bruzzano-Brusuglio. Le altre 12 stazioni (Paderno Dugnano, Varedo, Bovisio Masciago, Seveso, Camnago-Lentate, Cesano Maderno, Meda, Cabiate, Carugo, Arosio, Merone, Erba) saranno ammodernate e sono previsti interventi per migliorare l'accessibilità. In totale saranno realizzati 3 km di marciapiedi alti, 2 km di pensiline, 11 nuovi sottopassi, 19 ascensori e 302 posti auto. Inoltre, ''con questi lavori, sarà abolito l'80% delle barriere architettoniche su questa linea'', ha assicurato Barra Caracciolo spiegando che a fine opera il vantaggio sui tempi di percorrenza sarà di circa 3 minuti e la regolarità sarà maggiore. Dal 15 dicembre prossimo le corse della Milano-Seveso-Asso saranno sostituite in alcune fasce orarie da un servizio di autobus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La linea ferroviaria Milano-Seveso-Asso della Ferrovienord sarà ammodernata e riqualificata

MilanoToday è in caricamento