menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La dogana di Ronago (Como)

La dogana di Ronago (Como)

Quattro chili di oro alla frontiera: famiglia denunciata per contrabbando

Il nucleo familiare stava tornando in Italia con un'auto con targa francese. Ha destato sospetti ai finanzieri: avevano oro per 130 mila euro

Una famiglia torinese è stata denunciata per contrabbando di metalli preziosi. E' stata scoperta alla frontiera tra Italia e Svizzera di Ronago (Como) mentre rientrava in Italia a bordo di un'auto con targa francese. Ai finanzieri il guidatore ha dichiarato valuta nei limiti consentiti dalla legge, ma l'auto è stata perquisita.

All'interno del bracciolo posteriore erano nascosti quattro lingotti d'oro da un chilo ciascuno.

Il valore stimato è di 130 mila euro. L'oro è stato sequestrato e i membri della famiglia denunciati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento