Cronaca Duomo / Piazza della Scala

Nidi e materne, si riducono le liste d'attesa

Aperte quattro nuove scuole

Il nuovo asilo del Portello

Un’offerta complessiva, tra nidi e scuole dell’infanzia, di circa 33mila posti. Un impegno importante anche sul fronte dei lavori pubblici nell’edilizia scolastica, che quest’anno ha consentito l’apertura di 4 nuove strutture (nido al Portello, nido e scuola d’infanzia al Rubattino, scuola d’infanzia a Bruzzano e al Gallaratese) e lavori di riqualificazione in 81 istituti (nidi, materne, primarie e secondarie).

A pochi giorni dall’apertura dell’anno scolastico si registra anche un netto miglioramento nelle liste di attesa (60% in meno rispetto alle graduatorie di giugno): nei nidi i bimbi in attesa di assegnazione passano da 2.202 a 912, mentre nelle scuole dell’infanzia da 549 a 194. Ad oggi restano peraltro disponibili 848 posti, di cui 408 nelle scuole di infanzia e 440 nei nidi.

Questi sono i numeri principali che emergono dalla pubblicazione sul sito del comune di Milano dell’aggiornamento delle graduatorie per nidi e materne. Non si ferma ovviamente il lavoro da parte degli uffici sulle assegnazioni, le rinunce, i trasferimenti e le domande tardive con l’obiettivo di ridurre ulteriormente le liste e garantire un posto a molti altri bambini. "L'aministrazione è impegnata su vari fronti - ha detto Francesco Cappelli, assessore all'educazione - per garantire il sereno svolgimento dell’anno scolastico. Milano oggi conferma un’offerta importante per 33 mila bambini nei nidi e nelle materne, con un’attenzione costante alla qualità del servizio". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nidi e materne, si riducono le liste d'attesa

MilanoToday è in caricamento