rotate-mobile
Cronaca

Lite tra vicini, spara liquido urticante con pistola giocattolo: denunciata

L'uomo, un milanese in vacanza, ha avuto la peggio ed è stato costretto a recarsi al pronto soccorso con difficoltà nel respiro

Giornata di Pasqua "battagliera" per due persone che si erano recate nelle loro case di vacanza, vicine tra loro, nella frazione Battaglino del Comune di Montalto Pavese. Nel litigio probabilmente per futili motivi, in corso tra una donna di Voghera di 58 anni e un uomo di Milano di 68 anni, ha avuto la peggio quest'ultimo.

La contendente, infatti, ad un certo punto ha caricato una pistola giocattolo con un liquido urticante - probabilmente al peperoncino - e l'ha "sparato" in faccia al vicino di casa, costringendolo a precipitarsi al pronto soccorso di Voghera con difficoltà respiratorie e bruciore agli occhi.

L'uomo è stato dimesso dall'ospedale con alcuni giorni di prognosi e si è rivolto ai carabinieri, i quali hanno provveduto a denunciare la donna e a sequestrarne la pistola giocattolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra vicini, spara liquido urticante con pistola giocattolo: denunciata

MilanoToday è in caricamento