Cronaca Cimiano / Via Padova

Ubriaco fradicio molesta i passeggeri sul bus, poi tenta di rapinare l'autista: scoppia una lite

E' stato arrestato per resistenza, tentata rapina e interruzione di pubblico servizio

Immagine di repertorio

Ubriaco fradicio sale sul bus Q44 della linea Gorla - Ponte Nuovo e comincia a infastidire tutti: passeggeri e autista. Infine, dopo aver cercato di rubare il borsello del conducente Atm, costringe l'uomo a fermare l'autobus per cercare di difendersi.

Fortuna vuole che in quel momento, intorno all'una e mezza di mercoledì, lungo la strada passasse una pattuglia dei carabinieri che assiste alla colluttazione e blocca l'aggressore. Succede in via San Giovanni Battista de la Salle in zona Cimiano.

L'uomo, un cittadino del Bangladesh di venticinque anni, cerca di reagire ma viene immobilizzato grazie all'arrivo di altri militari.

Lo straniero è stato arrestato per resistenza, tentata rapina e interruzione di pubblico servizio. L'autista, un catanese di quarantaquattro anni, è stato portato in ospedale in codice verde.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio molesta i passeggeri sul bus, poi tenta di rapinare l'autista: scoppia una lite

MilanoToday è in caricamento