Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Corsica / Via Giovanni Cena

Scoppia lite condominiale: donna scaraventa anziano a terra, arrivano polizia e ambulanza

Il contesto è quello di un rapporto di vicinato pieno di tensioni: non sarebbe la prima volta

Repertorio

Ambulanze e volanti a sirene spiegate in via Canevari, zona Baggio a Milano. A far scattare 118 e polizia - stando a quanto rivelato dalla questura - è una lite condominiale per futilissimi motivi: un anziano che rimprovera una donna perché appoggia il sacchetto dell'immondizia sul coperchio del secchio. Lei che non gradisce, iniziano a discutere e lo spintona. L'uomo, ottantuno anni, che cade a terra e batte la testa provocandosi leggere escoriazioni.

A quel punto arriva la chiamata al 118. Telefona il figlio dell'anziano, un cinquantatreenne. Gli agenti ascoltano le parti e provano a ricostruire la vicenda, mentre il personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza soccorre il ferito. Alla fine, l'ottantunenne verrà trasportato in codice verde al San Carlo. La donna, una quarantacinquenne italiana, ha confermato in parte la ricostruzione dell'uomo, negando però di averlo spinto per terra.

Stando a quanto riferito dai poliziotti, il contesto è quello di un rapporto di vicinato pieno di tensioni: non sarebbe la prima volta che accadono liti tra le famiglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia lite condominiale: donna scaraventa anziano a terra, arrivano polizia e ambulanza

MilanoToday è in caricamento