Navigli: Lite tra egiziani, calci e pugni in piazza XXIV Maggio

Un'altro violento litigio tra immigrati è stato interrotto dall'arrivo della polizia locale. Due egiziani si sono presi a calci e pugni in piazza XXIV maggio. Il più giovane è stato denunciato perchè irregolare

Una nuova lite è scoppiata per strada ieri sera tra due immigrati. Gli egiziani, in piazza XXIV maggio, se le sono date di santa ragione per questioni di spaccio, fino a quando sono intervnute le pattuglie della Polizia Locale in servizio di controllo.

A darne notizia è il vice sindaco Riccardo De Corato. "Uno dei due, di 21 anni, è risultato clandestino ed è stato denunciato per violazione alla legge sull'immigrazione e segnalato alla Prefettura - ha spiegato l'assessore alla sicurezza - per possesso di sostanze stupefacenti. In piazza Luigi di Savoia gli agenti del Nucleo tutela trasporto pubblico hanno invece arrestato un altro egiziano di 34 anni sorpreso mentre vendeva merce di contrabbando e con precedenti specifici. A suo carico aveva un ordine di espulsione della Questura di Enna ed era già stato identificato 8 volte".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Salgono a 13 - ha aggiunto De Corato - le aggressioni per strada tra extracomunitari in un solo mese. Un'altra avvenuta proprio ieri in viale Jenner, dove un marocchino è stato accoltellato alla schiena da due egiziani a lui sconosciuti, con i quali aveva litigato giorni prima. Liti scatenate per lo più per futili motivi come quelle avvenute in via Padova tra bengalesi e nordafricani davanti a un phone center o tra romeni ed egiziani per un banale cappello schiacciato. O in viale Zara dove per un rifiuto di una sigaretta un romeno ha ricevuto una coltellata da un marocchino. Ma anche per questioni di criminalità predatoria come i ferimenti ieri in piazza Maciachini o spaccio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento