menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Pozzo D'Adda, violenta lite familiare per motivi sentimentali: uomo finisce in ospedale

L'uomo, un 53enne, ha riportato varie ferite alla testa, nella regione temporale, e al viso

Un uomo di 53 anni è finito in ospedale al termine di una violenta lite scoppiata per motivi sentimentali. La zuffa, avvenuta durante la notte tra giovedì e venerdì in via Cavallasca a Pozzo D'Adda (Milano), si è conclusa con l'arrivo dei carabinieri e del personale del 118.

Stando a quanto riferito proprio dai soccorritori dell'Azienda regionale emergenza urgenza, C. M., il 53enne, ha riportato varie ferite alla testa, nella regione temporale, e al viso. È stato trasportato all'ospedale di Treviglio, poco dopo le 2, ma non sarebbe in gravi condizioni.

La ricostruzione dei militari, ha permesso di fare luce sul motivo della lite, che pare sia scoppiata per motivi familiari. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento