Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Lite furibonda tra vicini di casa degenera in violenza: in due al pronto soccorso

La lite venerdì pomeriggio

Repertorio

Prima si sono messi a litigare verbalmente, poi sono passati alle mani. Due uomini e una donna sono stati protagonisti di una feroce lite tra vicini di casa in via San Francesco a Vaprio d'Adda, nell'area metropolitana di Milano in zona Martesana.

Secondo quanto viene riferito, i fatti si sono svolti intorno alle cinque di pomeriggio di venerdì 24 gennaio. I due uomini hanno 40 e 41 anni, la donna ne ha 66. Ignoti ma comunque futili i motivi che hanno scatenato il violento litigio.

Sul posto, oltre ai carabinieri, due ambulanze che hanno accompagnato al pronto soccorso due dei tre "contendenti", all'ospedale di Melzo. Nessuno di loro è comunque grave. E nessuno ha sporto denuncia per la lite e la successiva violenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite furibonda tra vicini di casa degenera in violenza: in due al pronto soccorso

MilanoToday è in caricamento