Lite furibonda tra vicini di casa degenera in violenza: in due al pronto soccorso

La lite venerdì pomeriggio

Repertorio

Prima si sono messi a litigare verbalmente, poi sono passati alle mani. Due uomini e una donna sono stati protagonisti di una feroce lite tra vicini di casa in via San Francesco a Vaprio d'Adda, nell'area metropolitana di Milano in zona Martesana.

Secondo quanto viene riferito, i fatti si sono svolti intorno alle cinque di pomeriggio di venerdì 24 gennaio. I due uomini hanno 40 e 41 anni, la donna ne ha 66. Ignoti ma comunque futili i motivi che hanno scatenato il violento litigio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre ai carabinieri, due ambulanze che hanno accompagnato al pronto soccorso due dei tre "contendenti", all'ospedale di Melzo. Nessuno di loro è comunque grave. E nessuno ha sporto denuncia per la lite e la successiva violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, Brumotti di Striscia colpito con una bastonata in testa: ricoverato in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento