La lite / Chiesa Rossa / Via Campazzino

Lite tra zio e nipote in una ditta a Milano: uomo finisce in ospedale

L'episodio si è verificato in zona Chiesa Rossa, nel pomeriggio di mercoledì

Prima le urla, poi gli spintoni, la caduta e l’arrivo delle sirene. Pomeriggio di ‘show’ in un’azienda di via Campazzino a Milano, dove attorno alle 15 sono dovuti intervenire carabinieri e 118. Stando a quanto riferito dai militari, durante una lite tra uomo di 60 anni e il nipote più giovane, quest’ultimo avrebbe spinto lo zio con forza. E, cadendo, l’uomo avrebbe picchiato la testa.

Sul posto l’Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) è arrivata con due equipaggi in ambulanza e automedica. Il sessantenne è stato soccorso in codice rosso, poi declassato a verde, e trasportato al Policlinico di Milano. Le sue condizioni non sono preoccupanti. I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno sentito i protagonisti per cercare di ricostruire l’accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra zio e nipote in una ditta a Milano: uomo finisce in ospedale
MilanoToday è in caricamento