rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Chiusi otto locali a Milano e provincia: 'Erano ritrovo di pregiudicati e teatro di liti e spaccio'

Il Questore ha disposto la chiusura di otto locali tra Milano e la provincia. Le motivazioni

Il Questore di Milano, Marcello Cardona, ha chiuso otto locali tra la città di Milano e la provincia a seguito di alcuni controlli mirati. 

I sigilli sono scattati dopo le verifiche della divisione amministrativa e sociale della Questura, che hanno permesso di accertare alcune irregolarità che hanno giustificato le sospensioni delle licenze. 

Polizia chiude otto locali a Milano

“I ripetuti controlli effettuati da parte delle forze dell’ordine - spiegano da via Fatebenefratelli in una nota - hanno permesso di accertare che nella maggior parte dei casi i locali sono stati luoghi di ritrovo di numerose persone pregiudicate”. 

Le stesse persone, chiarisce la Questura, erano “coinvolte in attività illecite di vario tipo, soprattutto in materia di spaccio di sostanze stupefacenti”. Ma non solo. Perché i locali per cui sono scattate le chiusure sono stati “spesso teatro di liti recando disturbo ai cittadini residenti”.

L'articolo completo

Ecco tutti i locali chiusi tra Milano e la provincia: l’elenco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusi otto locali a Milano e provincia: 'Erano ritrovo di pregiudicati e teatro di liti e spaccio'

MilanoToday è in caricamento