Chiusi otto locali a Milano e provincia: 'Erano ritrovo di pregiudicati e teatro di liti e spaccio'

Il Questore ha disposto la chiusura di otto locali tra Milano e la provincia. Le motivazioni

Uno dei locali chiusi

Il Questore di Milano, Marcello Cardona, ha chiuso otto locali tra la città di Milano e la provincia a seguito di alcuni controlli mirati. 

I sigilli sono scattati dopo le verifiche della divisione amministrativa e sociale della Questura, che hanno permesso di accertare alcune irregolarità che hanno giustificato le sospensioni delle licenze. 

“I ripetuti controlli effettuati da parte delle forze dell’ordine - spiegano da via Fatebenefratelli in una nota - hanno permesso di accertare che nella maggior parte dei casi i locali sono stati luoghi di ritrovo di numerose persone pregiudicate”. 

Le stesse persone, chiarisce la Questura, erano “coinvolte in attività illecite di vario tipo, soprattutto in materia di spaccio di sostanze stupefacenti”. Ma non solo. Perché i locali per cui sono scattate le chiusure sono stati “spesso teatro di liti recando disturbo ai cittadini residenti”.

L'articolo completo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco tutti i locali chiusi tra Milano e la provincia: l’elenco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento