Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Lotteria "No Tem": un euro per dire no alla Tangenziale Esterna

Una lotteria per dire no alla Tem: con un euro sarà possibile acquistare un biglietto che finanzierà i ricorsi legali contro la super Tangenziale. Verranno immessi oltre 5mila tagliandi

Il progetto della Tem

Dopo aver preso atto che, nei scorsi giorni, sono partiti i veri e propri rilevamenti sui territori interessati per la realizzazione concreta della Tem, tangenziale esterna milanese, i comitati NoTem, situati nelle varie realtà cittadine interessate, si sono subito mobilitati per fermare la realizzazione di questa struttura.

La lotta contro la tangenziale est esterna si può combattere, a detta dei responsabili dei comitati, anche spendendo un solo euro. Questo è il prezzo fissato dai comitati promotori “No Tem – Sì Metro” per l’acquisto di un biglietto della lotteria “contro il cemento”.

Questa campagna è stata indetta per finanziare i ricorsi legali contro la maxi infrastruttura, che attraverserà, invadendo, tutto il territorio che si estende da Agrate Brianza sino a Melegnano. Lunedì 24 ottobre arriveranno i primi cinquemila tagliandi che potranno essere acquistati in tutte le tabaccherie, edicole e punti vendita specializzati localizzati nel Lodigiano, nel Cremasco, nel Sud Milano e nella Martesana, ma anche in tutti territori che nulla hanno a che fare con il passaggio di quest'autostrada, infatti sono già state fatte varie richieste anche dai comitati amici “No Toem” e Rho-Monza. L’obiettivo di questa campagna di protesta è raggiungere quota dieci mila biglietti da stampare e vendere da qui fino all’estrazione: il 13 gennaio, proprio per anticipare l’apertura dei cantieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotteria "No Tem": un euro per dire no alla Tangenziale Esterna

MilanoToday è in caricamento