M4, il deposito di Ronchetto non diventerà capolinea. Polemica con Buccinasco

Nel comune dell'hinterland in tanti speravano che il futuro deposito treni, a due passi dal confine con Milano, diventasse capolinea della M4

La M4 non arriverà fino al confine con Buccinasco, è polemica

I residenti di Buccinasco ci hanno sperato fino all'ultimo, ma la M4 non terminerà a pochi metri dal confine con il comune di Milano, come invece accade a San Donato per la M3. Oggetto del contendere il deposito treni in costruzione nel quartiere milanese di Ronchetto sul Naviglio, che l'amministrazione del comune dell'hinterland (forte di circa tremila firme di cittadini di Buccinasco) chiedeva fosse trasformato in fermata capolinea.

METRO M4: VEDI TUTTE LE FERMATE

Fermata che avrebbe "servito" non solo gli abitanti di Buccinasco ma anche quelli dell'estrema periferia milanese di zona 6 e i residenti in altri comuni della cintura. Ma niente da fare. «Saremo costretti a guardare i treni dalle nostre finestre, senza poterli usare», è il commento del vice sindaco Rino Pruiti, che chiede al comune di Milano di fare qualcosa e alla Città metropolitana di dimostrare di esistere e realizzarsi a tutti gli effetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il deposito treni, in costruzione, comporta l'abbattimento di diversi alberi e l'esproprio di alcuni terreni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento