rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Forlanini / Viale Enrico Forlanini

M4: via agli scavi per le gallerie della nuova metropolitana

Sono partite le talpe

“Vedere la partenza delle Tbm che scaveranno le gallerie di M4 è un’esperienza affascinante e un segno tangibile dei cambiamenti che Milano sta affrontando”, ha dichiarato l’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran, intervenendo lunedì mattina all’avvio degli scavi di M4 a Linate. “Ora dobbiamo dimostrare che la realizzazione di questa nuova metropolitana è compatibile con l’attraversamento di quartieri molto popolati. Ci aspettiamo e ci auguriamo dunque che chi lavora riesca a stabilire un rapporto forte e di rispetto con i cittadini, che subiranno disagi per poi arrivare ad avere grandi soddisfazioni”. 

“M4 è una sfida importante per tutti, istituzioni e costruttori, una sfida di efficienza, ambientale e anche di sviluppo economico, sia per le migliaia di lavoratori che saranno impegnati sia per l’effetto indotto”, ha proseguito l’assessore Maran. “Questa nuova opera che sta partendo è stata resa possibile sicuramente dal lavoro degli anni passati, ma anche dall’accelerazione che è stata data in quest’ultimo anno dal Comune di Milano e dal Ministero dei Trasporti: infatti M4 dispone delle risorse necessarie. Con la nuova metropolitana si collegheranno punti decisivi di Milano e il trasporto pubblico della nostra città si arricchirà di una nuova e importante alternativa al mezzo privato, collegando al centro periferie oggi non coperte in modo capillare”. 

“M4 e M5 sono nate dall’impegno del Comune di Milano e dello Stato, ma è più che mai importante che anche la Regione Lombardia dia il suo contributo nella fase di esercizio, perché i milanesi sono gli unici in Italia a sostenere al 60% il costo del trasporto pubblico locale”, ha concluso l’assessore Pierfrancesco Maran. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M4: via agli scavi per le gallerie della nuova metropolitana

MilanoToday è in caricamento