menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rota

Rota

Lettera sui gay, le scuse dell'Arcidiocesi: "Mail formulata in modo inappropriato"

"La comunicazione mandata sabato 8 novembre agli insegnanti di religione della Diocesi di Milano da un collaboratore del Servizio Insegnamento Religione Cattolica è formulata in modo inappropriato e di questo chiediamo scusa''. Lo dichiara don Gian Battista Rota

"La comunicazione mandata sabato 8 novembre agli insegnanti di religione della Diocesi di Milano da un collaboratore del Servizio Insegnamento Religione Cattolica è formulata in modo inappropriato e di questo chiediamo scusa''.

Lo dichiara don Gian Battista Rota, responsabile Servizio Insegnamento Religione Cattolica dell'Arcidiocesi Milano. Intento originario, secondo quanto riferisce la Diocesi "era esclusivamente conoscere il loro bisogno di adeguata formazione per presentare, dentro la società plurale, la visione cristiana della sessualità in modo corretto e rispettoso di tutti".

Nella mail si parlava di "segnalare le scuole" che avevano in atto "iniziative di insegnamento pro gay". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento