Cronaca

Rischia di annegare nel Ticino a Turbigo: donna salvata da un bagnante

E' successo all'una di pomeriggio di domenica

Soccorso persona sul Ticino (Repertorio)

Una donna di 51 anni ha rischiato di annegare a Turbigo domenica nel primo pomeriggio, intorno all'una.

Fortunatamente un uomo di dieci anni più giovane, vedendola in difficoltà in acqua, si è tuffato e l'ha portata a riva.

Sul posto il 118 con un'ambulanza e un elicottero. La 51enne è stata portata all'ospedale di Turbigo in codice verde: le sue condizioni non destavano preoccupazione.

Nella mattinata di domenica, sul fiume Trebbia in provincia di Piacenza, un 18enne milanese ha rischiato allo stesso modo di annegare: alcuni bagnanti, accortisi che era in difficoltà, lo hanno tratto in salvo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare nel Ticino a Turbigo: donna salvata da un bagnante

MilanoToday è in caricamento