menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Milano, malore per un uomo via Pulci: 52enne ha un arresto cardiaco mentre parcheggia

L'unica nota positiva è che non ci sono stati incidenti ma l'uomo lotta tra la vita e la morte

Lotta tra la vita e la morte, un 52enne che ha avuto un malore mentre era al volante di un'auto a Milano. L'episodio si è verificato pochi minuti prima delle 10 di lunedì in via Pulci, all'angolo con il controviale di viale Fulvio Testi, all'altezza della fermata metro Bicocca.

L'unica nota positiva è che non ci sono stati incidenti stradali perché l'uomo, a quanto pare, in quel momento stava parcheggiando l'auto e non aveva il piede sul pedale dell'acceleratore.

A dare la notizia è l'Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto è intervenuta con due equipaggi su ambulanza e automedica. Stando a quanto riferito dalla centrale operativa, il paziente si è accasciato al volante della propria vettura probabilmente per un infarto. Sicuramente il suo cuore era in arresto cardiaco quando lo hanno trasportato d'urgenza verso l'ospedale San Raffaele (in un primo momento doveva andare alla Multimedica di Sesto).

A scortare l'ambulanza c'erano anche gli agenti della polizia locale che in via Pulci erano arrivati per accertare i fatti. L'auto del 52enne era aperta, perciò non è stato necessario forzare la portiera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento