rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Malpensa, ennesimo arresto: "corriere" con 28 ovuli nello stomaco

Questa mattina un altro arresto da parte dei finanzieri a Malpensa, scoperto un "corriere" che aveva nello stomaco 28 ovuli contenente cocaina

Sono ben 370 i grammi di cocaina sequestrati questa mattina dalla Guardia di Finanza in servizio a Malpensa, il suo "corriere" un italiano di 45 anni , operaio e residente in Piemonte, è stato scoperto ed arrestato. Aveva nello stomaco ben 28 ovuli che contenevano la cocaina pura.

Centinaia erano i passeggeri in transito, provenienti da La Romana (Repubblica Dominicana), ma l'uomo è stato inviduato durante il controllo e ha risposto ai finanzieri che effettuavano il servizio, di non aver nulla da dichiarare. Ma nonostante la visita al suo bagaglio avesse dato esito negativo, i militari si sono insospettiti dello strano comportamento del piemontese a accompagnatolo al pronto Soccorso dell'Ospedale Civile di gallarate, hanno richiesto un controllo radiologico.


Dalle lastre la conferma del sospetto dei finanzieri: l'uomo aveva nello stomaco ben 28 ovuli contenenti 370 grammi di cocaina, pronta ad essere smerciata. La droga è stata sequestrata e il "corriere" è stato immediatamente arrestato e condotto in carcere a Busto Arsizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malpensa, ennesimo arresto: "corriere" con 28 ovuli nello stomaco

MilanoToday è in caricamento