Fiamme gialle Malpensa, dopo 12 anni va in pensione «il commissario Lucas»

Durante la sua carriera il pastore belga delle fiamme gialle ha fatto scovato oltre 400 chilogrammi di cocaina facendo arrestare 50 malviventi

In dodici anni di lavoro ha stanato 400 kg grammi di cocaina, 15 di eroina e oltre 20 di hashish. Grazie al suo fiuto sono finiti dietro le sbarre 50 malviventi e altri 10 sono stati denunciati. Una carriera brillante quella di Lucas, pastore belga che dopo una dozzina di anni di servizio a fianco delle fiamme gialle dell’aeroporto di Malpensa è andato in pensione. 

Lucas era stato trovato in un’area boschiva di Ivrea (Torino), legato a un albero insieme al fratello Terry. Un passante li salvò accompagnandoli al canile cittadino dove gli istruttori delle fiamme gialle, in cerca di unità da inserire nei corsi di «specializzazione», li notarono.

Per lui iniziò il corso di addestramento al termine del quale entrò in servizio all'aeroporto di Malpensa. Nella sua carriera Lucas si è reso protagonista di brillanti risulati anche al di fuori degli spazi doganali, come nelle operazioni finalizzate alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti all’interno e all’esterno di alcuni edifici scolastici della provincia di Varese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi Lucas si gode il meritato riposo presso l’abitazione del militare-istruttore, che per anni è stato al suo fianco nell’incessante lotta al narcotraffico internazionale che lo ha “adottato”, non volendo interrompere quel fantastico legame affettivo-professionale che per tanti anni li ha visti lavorare fianco a fianco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento