rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Moretti (Fs): "Milanesi vogliono sia Malpensa sia Linate, unici al mondo"

L'ad delle Ferrovie dello Stato interviene sull'antica questione della sopravvivenza contemporanea dei due scali milanesi.

Mauro Moretti, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, interviene sulla questione del doppio aeroporto milanese. Questione di grande attualità visto che da un lato c'è in discussione il piano nazionale degli aeroporti e dall'altro l'ingresso degli arabi nel capitale di Alitalia, con possibili ripercussioni strategiche su Malpensa e Linate.

Secondo Moretti, il fatto che i milanesi vogliano mantenere sia Malpensa sia Linate è "una strana vicenda, unica al mondo": l'amministratore delegato di Fs afferma anche che "a Malpensa ormai ci sono più treni che aerei".

Ai milanesi Moretti ha detto di "scegliere in maniera razionale suddividendo il territorio in quadranti" e ha sottolineato che Linate avrebbe un bacino di 18 milioni di abitanti perché "con l'alta velocità si arriva a Firenze in un'ora e mezza". E ha suggerito per Linate una stazione dell'alta velocità per Venezia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moretti (Fs): "Milanesi vogliono sia Malpensa sia Linate, unici al mondo"

MilanoToday è in caricamento