Cronaca

Milano, il fiume Lambro vicino al livello di guardia: e sulla città continua ancora a piovere

Da due giorni piove senza sosta su Milano. Allerta meteo per martedì. Il Lambro preoccupa

Il Lambro - Frame da video Inst Angelo Rovasi

Occhi puntati sul fiume Lambro a Milano. Da due giorni, infatti, il maltempo si sta abbattendo senza sosta sulla città, tanto che dalle centrali operative della protezione civile e dei vigili del fuoco hanno già attivato le centraline di monitoraggio. 

Al momento, il livello del Lambro è sotto controllo, ma sta raggiungendo velocemente il livello di guardia e non è escluso che in qualche punto possa fuoriuscire dagli argini. 

Già martedì mattina il maltempo ha creato non pochi disagi. Le abbondanti piogge, infatti, hanno costretto la polizia locale a chiudere al traffico il sottopasso Astesani-Comasina, alla perfieria nord della città, e quello di via Rosa Bianca. Entrambi i sottopassaggi erano allagati e per questo impraticabili. 

Durante tutta la mattinata sono stati tanti i cittadini, fermi in auto, a segnalare ai vigili urbani l'allagamento dei sottopassaggi. Tante comunque le vie che si sono riempite d'acqua rendendo più lenta la circolazione in molte zone di Milano. 

Dal pomeriggio di martedì, però, a preoccupare di più è la situazione del Lambro, con la protezione civile che aveva già diramato un’allerta di ordinaria criticità per “rischio idraulico”. 

ALLERTA METEO E RISCHIO IDRAULICO A MILANO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, il fiume Lambro vicino al livello di guardia: e sulla città continua ancora a piovere

MilanoToday è in caricamento