Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Legnano

"Metodi troppo autoritari coi bambini": per un anno non potrà fare la maestra

La misura interdittiva disposta nell'Alto Milanese a un'educatrice. L'indagine non è ancora conclusa

Per un anno non potrà insegnare nelle scuole, né svolgere le attività di educatrice, baby sitter o altri lavori che implichino la cura o l'insegnamento verso i minori. Protagonista una maestra di 42 anni, ex educatrice in una scuola privata dell'infanzia di Legnano, a cui sabato mattina i carabinieri hanno notificato un'interdittiva disposta dal gip di Busto Arsizio. 

Secondo quanto riferito dai carabinieri, le indagini non sono ancora totalmente concluse. Si sono avviate in seguito alla denuncia sporta a marzo 2021 da cinque mamme di altrettanti bambini che frequentavano la classe in cui la maestra insegnava. Secondo la denuncia, la donna utilizzava metodi troppo autoritari nei confronti dei piccoli. 

I dettagli dell'indagine, non ancora completata, non sono comunque stati resi noti. Nel frattempo la scuola a giugno ha licenziato la maestra, che dunque non insegna più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Metodi troppo autoritari coi bambini": per un anno non potrà fare la maestra

MilanoToday è in caricamento