menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Maestra d'asilo indagata per maltrattamenti: presto il processo

Tamara Taverna, direttrice di un asilo nido nell'hinterland milanese, era stata arrestata il 10 maggio

Tamara Taverna, direttrice di un asilo nido nell'hinterland milanese, era stata arrestata il 10 maggio con l'accusa di maltrattamento su bambini.

Il gip di Milano, Alessandro Santangelo, ha disposto il processo con rito immediato per la donna. L'udienza sarà il 24 ottobre.

I carabinieri del Nas di Milano hanno verificato che l'asilo diretto da Tamara Taverna a San Giorgio su Legnano ospitava circa dieci bimbi i quali sarebbero stati ripetutamente seviziati. Ad esempio la maestra avrebbe chiuso loro la bocca con il nastro adesivo, costringendoli a rimangiare quello che sputavano o rigettavano.

A seguito della denuncia fatta da un ex dipendente, sono state collocate delle telecamere che hanno permesso di filmare la maestra mentre picchiava e urlava contro un bambino di due anni. Altri filmati riprendono i bambini costretti a stare fermi sui letti e a dormire per quasi tutto il giorno.

L'indagata ha la possibilità di richiedere il processo con rito abbreviato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento