Mamma lascia il figlio neonato in auto e poi va a fare la spesa ma si giustifica: "Dormiva"

Il bambino si era svegliato e il suo pianto aveva attirato l'attenzione di molte persone

Repertorio

Ha lasciato il figlio neonato di 10 mesi in auto, nel parcheggio del supermercato, e poi è andata a fare la spesa. Quando poi si è trovata davanti ai carabinieri, avvertiti da alcuni clienti e dalla vigilanza del negozio che hanno sentito il pianto del piccolo, la mamma - 24 anni, di origini haitiane - si è giustificata dicendo che "tanto il bambino stava dormendo e mi sarei assentata soltanto alcuni minuti".

La sua risposta ha lasciato senza parole i militari della pattuglia dei carabinieri di quartiere della compagnia di Treviglio: l'auto era posteggiata nel parcheggio esterno e scoperto del centro commerciale, a ridosso della provincia Milanese, dotato anche di un posteggio interrato.

Il pianto del bambino abbandonato in auto

In realtà il bebé si è svegliato e, trovatosi da solo, aveva iniziato a piangere ininterrottamente, attirando così l'attenzione di alcune persone. Sul posto sono intervenuti anche i pompieri, ma la donna è stata rintracciata in pochi minuti e quindi non è stato necessario forzare le portiere dell'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A carico della 24enne scatterà ora anche una segnalazione alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Brescia per le valutazioni di competenza sotto il profilo della "responsabilità genitoriale".

Dimentica il figlio disabile all'autogrill e se ne accorge dopo 70 km

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento