Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Baggio / Via Lucca

Milano, insegue una donna fino all'androne di casa, poi si spoglia e si masturba fissandola

Un uomo coreano di 30 anni è indagato per atti osceni in luogo pubblico. Sul posto la polizia

Ha seguito una donna per diverse decine di metri. Fissandola e a passo svelto. Fino all'androne di casa, in via Lucca, zona Bisceglie a Milano. Poi, proprio davanti all'ascensore si è spogliato e senza distogliere lo sguardo dalla sua vittima ha cominciato a masturbarsi. Secondi interminabili per la donna, che è scappata ed ha chiamato la polizia.

Gli agenti, arrivati in poco dopo, sono poi riusciti a individuare il protagonista molesto. Succede attorno alle 18 di mercoledì. L'uomo, un cittadino coreano di 30 anni, è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico: è indagato a piede libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, insegue una donna fino all'androne di casa, poi si spoglia e si masturba fissandola

MilanoToday è in caricamento