Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Maniaco sul treno: molesta quattro donne e una ragazzina, poi mostra le parti intime

E' successo domenica sul treno Lecco-Milano. Arrestato

Maniaco su un treno (Foto Repertorio)

Ha palpeggiato, a bordo di un treno, quattro donne e una ragazzina di 13 anni, poi - quando alcuni passeggeri hanno cercato di farlo smettere - si è spogliato e ha mostrato le sue parti intime.

E' successo domenica 9 luglio a bordo di un treno della linea Lecco-Milano, tra le stazioni di Arcore e di Sesto San Giovanni.

I carabinieri della stazione di Sesto lo hanno bloccato alla fermata e portato nel carcere di Monza: è accusato di violenza sessuale e atti sessuali con minorenne.

Il responsabile è un nigeriano di 23 anni, risultato irregolare in Italia. Le vittime sono quattro donne di 39, 42, 43 e 49 anni, oltre ad una ragazzina di appena 13 anni, figlia della 39enne.

Il tentativo di farlo desistere dal gesto è stato compiuto da una donna italiana, da due marocchini e da un senegalese che si trovavano a bordo dello stesso treno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maniaco sul treno: molesta quattro donne e una ragazzina, poi mostra le parti intime

MilanoToday è in caricamento