Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Castello / Piazzale Luigi Cadorna

Violenza sessuale, maniaco arrestato in metrò a Cadorna

Un 24enne si mette dietro una ragazzina e inizia a toccarsi: fermato da un agente in borghese

Un 24enne è stato arrestato subito dopo avere molestato una ragazza di 15 anni in metropolitana. E' successo sabato pomeriggio, intorno alle quattro e mezza, sulla linea rossa all'altezza di Cadorna. Il responsabile, H.S., è di origini pakistane, incensurato e con permesso di soggiorno. Secondo la ricostruzione, è salito su una carrozza in quel momento molto affollata, in direzione Sesto.

Sulla carrozza si è piazzato dietro la ragazza e, mentre si appoggiava alla schiena, ha cominciato a toccarsi dai pantaloni. Per fortuna era presente un agente in borghese della Polmetro, che si era insospettito del suo atteggiamento evidentemente sospetto fin da quando stavano aspettando il treno sul mezzanino. La 15enne, che era con i genitori, quando si è resa conto di quello che nella calca stava accadendo è scoppiata in lacrime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale, maniaco arrestato in metrò a Cadorna

MilanoToday è in caricamento